Facebookmania

Facebook: chiuso il gruppo che esaltava il massacro

Posted on: 17 gennaio 2009

srebrenica

Sarajevo – Dopo gli appelli on-line da circa 14.000 persone in Bosnia, Serbia e Croazia, Facebook ha recentemente chiuso un gruppo serbo che celebrava il massacro di 8.000 musulmani a Srebrenica.

Il gruppo “Noz Zica Srebrenica” (The Knife The Wire Srebrenica), esaltava la detenzione e l’uccisione di circa 8.000 uomini e bambini musulmani a Srebrenica nel 1995 dalle forze serbo-bosniache, comandate dal generale Ratko Mladic, accusato di genocidio dal Tribunale penale internazionale dell’Aia e tutt’ora latitante.

Una delle tanti frasi scritte nella bacheca del gruppo: “Per tutti coloro che pensano che i musulmani siano meglio allo spiedo e mentre nuotano nello zolfo acido”

Un portavoce di Facebook ha dichiarato che, sebbene non si dovrebbero interrompere le conversazioni on-line, “quando il contenuto viola i nostri termini di utilizzo, non esitate a rimuoverlo”.

Fonte

Tag: ,

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: