Facebookmania

Facebook: Tempi duri per chi non paga le tasse

Posted on: 6 dicembre 2008

taxTempi duri per gli evasori fiscali iscritti ai social network. Ne sa qualcosa un uomo inglese di Rugby che aveva fatto perdere le proprie tracce per non pagare la Council tax (ovvero le tasse comunali), e poi “beccato” proprio su facebook.

Richard Moore, ispettore dell’ufficio riscossioni del Rugby Borough Council, dichiara di aver provato a contattare l’evasore utilizzando i metodi tradizionali, come visite a domicilio e avvisi postali, senza però avere alcun riscontro.

“Non sapevamo più cosa fare. Sia lui che la compagna avevano cognomi insoliti…così decisi di dare un’occhiata su Facebook.”

L’ispettore Moore racconta così di essersi registrato al famoso social network per cercarlo. In un primo momento – afferma Moore – trovai solamente il nome della sua compagna. Non potevo vedere il suo profilo ma solo la lista dei suoi amici. E tra questi trovai proprio l’uomo che stavamo cercando.

“Gli ho inviato un messaggio – continua l’ispettore – credendo che fosse in Nuova Zelanda, come lui ci aveva fatto credere inizialmente. 5 minuti dopo ho ricevuto una sua email che ha sospreso anche i miei colleghi. Ha risposto con domande del tipo “con chi crede di avere a che fare? chi crede di essere?”
La mattina dopo mi ha telefonato e gli ho spiegato ogni cosa.”

L’uomo ha rivelato che la sua proprietà è attualmente abitata da un suo cugino, e che non sapeva di essere ricercato per non aver pagato le tasse.

Alla fine l’uomo, messo alle strette, ha sborsato l’intera somma dovuta di 1,059 sterline, pari a circa 1500 euro.

Gli ispettori affermano che si è trattato del “modo piu’ creativo mai utilizzato prima per contattare chi non paga le tasse”. Visto il successo dell’iniziativa assicurano che utilizzeranno facebook anche per altri casi simili.

Prima di accettare la richiesta di una nuova amicizia o di rispondere ad uno sconosciuto pensateci bene. Potrebbe essere un vecchio amico di scuola, un lontano parente o chissà…il vostro esattore delle tasse!

Fonte

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: